Tartaro

COS’È IL TARTARO E COME SI FORMA? La placca dentale è un aggregato di germi, residui alimentari e sali minerali che aderisce alla superficie dentale. Si presenta come una patina opalescente diversa da persona a persona in base al contenuto enzimatico della saliva. La placca dentale anche se eliminata si riforma in poche ore e …

L’eritritolo

Un’importante innovazione nell’igiene orale è la tecnica dell’air flow polishing mediante utilizzo della polvere di eritritolo, uno zucchero non cariogeno che rappresenta una vera rivoluzione in campo odontoiatrico. La tecnica indolore dell’air flow polishing, letteralmente “lucidatura mediante flusso di aria”, prevede l’utilizzo di una miscela di acqua+aria+eritritolo (polvere moderna che va a sostituire quasi del …

Parodontologia

La parodontologia è quella branca dell’odontoiatria che si occupa della prevenzione, della diagnosi e della terapia delle patologie che colpiscono i tessuti che sostengono il dente: gengiva, osso e legamento parodontale. La malattia parodontale  se trascurata può portare alla perdita dei denti. I problemi parodontali, non sempre sono accompagnati da segni evidenti; questo potrebbe determinare …

Igiene

Una buona salute gengivale e parodontale è fondamentale per avere e mantenere un cavo orale in salute. Qualsiasi trattamento odontoiatrico, anche se eseguito in modo eccellente, sarà destinato ad un fallimento se non verrà mantenuta una buona igiene orale. Presso il nostro studio sono presenti 4 igieniste laureate, professioniste in grado di seguire i pazienti …

Chirurgia parodontale ricostruttiva

In determinate situazioni, quando i problemi parodontali sono localizzati, è possibile intervenire con una terapia rigenerativa. Questo intervento è possibile quando il difetto osseo non interessa tutto il parodonto intorno il dente, ma solo una zona, quando il problema è definito “ verticale” e non “orizzontale”.   Il chirurgo, attraverso una piccola incisione, inserirà del …

Levigature

La levigatura radicolare chiamata anche root planing è una procedura usata dal parodontologo o dall’igienista per levigare le radici dei denti. La levigatura è un approfondimento della normale detartrasi; viene consigliata ai pazienti che oltre  ad una infiammazione gengivale, presentano tartaro sottogengivale. Rimuovere il tartaro in profondità, adeso alle radici dei denti, è lo scopo …

Sbiancamento

Lo sbiancamento dentale (o bleaching) è un trattamento il cui obiettivo è lo schiarimento del colore dei denti per migliorare e ringiovanire il sorriso. E’ un processo attraverso il quale vengono eliminati i pigmenti che danno una colorazione scura all’elemento dentale. Esistono 2 tipi di sbiancamento: quello domiciliare e quello professionale. Il domiciliare viene eseguito …

Recessioni gengivali

Si usa il termine “gengive ritirate” per indicare la recessione delle gengive verso la radice del dente. Tutti i denti possono essere colpiti da questo disturbo, ma quelli coinvolti maggiormente sono i canini e i premolari. Le recessioni gengivali sono frequenti negli adulti di età superiore a 40 anni; questo disturbo non appare improvvisamente, ma …

La tasca parodontale

consiste in un aumento di profondità del solco gengivale. Il solco gengivale, che si trova tra dente e gengiva, normalmente misura due o tre millimetri al massimo.       La diagnosi del problema viene effettuata per mezzo di un sondaggio parodontale utilizzando una speciale sonda millimetrata che si inserisce tra dente e solco gengivale. …