Ortodonzia Chirurgica

L’Ortodonzia pre-Chirurgica è indicata nella preparazione dei pazienti per i quali l’allineamento dei denti non è sufficiente a raggiungere un risultato funzionale ed estetico soddisfacente e stabile nel tempo, ma si rende necessaria una correzione maxillo-facciale.

Di norma una persona si rivolge all’ortodonzista perché non è soddisfatta del suo sorriso o della sua masticazione. Di norma l’ortodonzista individua il problema dei denti (troppo grandi, troppo piccoli, troppo storti…) e cerca di porvi rimedio posizionando vari tipi di apparecchiature, in genere fisse. Purtroppo non sempre il risultato è ottimale, poiché a volte il problema risiede nelle basi ossee su cui i denti sono posizionati: se le basi ossee non si accordano tra loro è probabile che il risultato del solo trattamento ortodontico sia parziale, probabilmente instabile e quasi sicuramente esteticamente insoddisfacente. In poche parole, forse denti dritti, ma magari profilo non migliorato…se non peggiorato!
La decisione sulla strada da intraprendere va presa dopo un’attenta valutazione estetico-funzionale e un accurato iter diagnostico: foto antropometriche, impronte dentali, radiografie e studi specifici; seguendo questa via si possono dare risposte chiare e programmare un percorso con risultati predicibili.
Nel nostro studio seguiamo i pazienti ortodontici fin dalla più tenera età, periodo nel quale molto si può fare per correggere deformazioni legate alle abitudini viziate (ciuccio, suzione del pollice, respirazione orale, ecc.). Nei pazienti adulti ciò non è più possibile e le discrepanze scheletriche ormai sono correggibili solo con la chirurgia, preceduta da un’adeguata preparazione ortodontica.
Perciò da noi troverete la corretta diagnosi e la risposta alle vostre richieste, la vera risposta; se i vostri problemi saranno risolvibili solo in parte con il semplice trattamento ortodontico, vi verrà spiegato chiaramente e la scelta sarà consapevolmente vostra.